ESPN - Lukaku a tutto tondo sull'Inter: le parole

Intervistato da Espn, Romelu Lukaku ha rilasciato delle dichiarazioni sull'Inter di Conte e sul suo compito nello scacchiere tattico nerazzurro
12.09.2019 18:15 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: ESPN

Romelu Lukaku, ai microfoni di ESPN, parla dell'Inter di Conte e del suo rapporto tecnico-tattico con il compagno Lautaro Martinez. Ecco le sue parole:

“Con Lautaro posso giocare a un tocco e fare il movimento opposto. Vado negli spazi dove voglio andare e lui mi ridà la palla. Quando la sfera è in una certa area, facciamo un certo tipo di movimento. Se faccio un movimento, Lautaro deve fare il movimento opposto. E se fa un movimento, devo fare il contrario. Dovremmo sapere perfettamente dove dobbiamo andare. Se analizzi le squadre di Conte, vedi che c’è molto da fare in ogni giocata“.

Su Conte: “È come se i giocatori, anche gli ultimi arrivati, fossero qui da anni. È la cosa più strana. Scudetto? Non credo si possa dire: ‘Dobbiamo vincere’. C’è un nuovo allenatore, una nuova squadra, un nuovo modo di giocare, quindi vediamo una partita alla volta. Stiamo imparando. Ma dobbiamo lavorare nel modo giusto e dobbiamo far capire che ogni volta che una squadra affronta l’Inter sarà una battaglia“.