Ernesto Pellegrini: “I meriti sono di tutti. Conte ha la stessa grinta del Trap”

03.05.2021 19:50 di Manuel Delon Twitter:    Vedi letture

L'ex presidente dell'Inter, della squadra nerazzurra dei record, Ernesto Pellegrini ha commentato quest'oggi la conquista del 19esimo scudetto della Beneamata a TUTTOmercatoWEB.

Ecco le sue parole: “C'è gioia, contentezza: ho appena scritto a Zhang, a Marotta, Antonello , ai dirigenti e a Conte. E' una squadra che ha dimostrato di essere vincente. E' chiaro che la gestione degli uomini e dei giocatori è toccata a Conte ma per la costruzione i meriti vanno suddivisi”.

L'ex numero uno dell'Inter trova che Conte e Trapattoni siano simili per un aspetto: “Come caratteri mi paiono diversi però ritrovo in Conte la stessa grinta del Trap. Rivedo lo stesso desiderio di vincere e ottenere successi a ogni costo. Noto questa ambizione di tutti e due a cercare sempre di ottenere risultati”.

Infine Pellegrini, alla domanda se questa Inter può aprire un ciclo, ha detto: “La squadra sì. Dobbiamo fare in modo che Zhang si convinca ad investire perchè ce n'è bisogno. Poi è chiaro che ci sono anche altri aspetti da valutare, potrà dipendere magari anche dal governo o dalla sua società”. A riportarlo TUTTOmercatoWEB.