Eriksen, l'ex centrocampista consiglia il danese: le parole

Eriksen, l'ex centrocampista di Inter e Milan consiglia il danese per la sua avventura in Italia tra adattamento ed alti e bassi.
29.11.2020 12:30 di Riccardo Cisilino   Vedi letture

Eriksen, il danese sta faticando a trovare spazio a Milano - sponda nerazzurra - nonostante le sue indubbie qualità messe in mostra durante le scorse stagioni sia in Eredivise che in Premier League senza dimenticarsi delle prestazioni fornite in nazionale. Sull'argomento si è espresso l'ex centrocampista di Inter e Milan Clarence Seedorf intervistato da Stats Perform News.

L'ex mister rossonero, da ex top player della mediana, ha analizzato diversi argomenti legati alla stretta attualità della Serie A che conosce molto bene. La sua analisi si è concentrata anche sul caso Christian Eriksen, sul quale ieri pomeriggio l'a.d. Beppe Marotta si è espresso in maniera molto chiara parlando di opportunità che non si è rivelata funzionale: "Eriksen è uno dei migliori calciatori in circolazione da anni. Ha avuto alcuni alti e bassi, ma sono sicuro che presto tornerà ad essere il calciatore che tutti conosciamo. Io non me ne andrei se fossi in lui, prima o poi tornerà a giocare e lo farà come sa".

Parole chiare e a sostegno del talento danese che viene esortato a non mollare: "Adattarsi ad un nuovo Paese e ad un nuovo club non è facile, abbiamo tanti esempi di top player che hanno vinto il Pallone d'Oro, che hanno cambiato squadra e magari non sono più riusciti a giocare al loro livello migliore. Ha bisogno di tempo, così come il club, per adattarsi al meglio". Una questione di tempo dunque dal punto di vista dell'olandese, che esorta le parti ad aspettare ancora un attimo prima di prendere una decisione drastica che potrebbe rivelarsi non quella giusta.