Eriksen, conf. stampa Danimarca: "Christian sta bene. Non sappiamo cosa abbia causato il malore"

In diretta da Copenaghen, la Federcalcio danese ha organizzato una conferenza stampa per aggiornarci sulle condizioni di Christian Eriksen dopo il malore di ieri pomeriggio.
13.06.2021 15:39 di Antonio Russo   vedi letture

In diretta da Copenaghen, la Federcalcio danese ha organizzato una conferenza stampa per aggiornarci sulle condizioni di Christian Eriksen dopo il malore di ieri pomeriggio. Presenti il responsabile medico Morten Boesen, il direttore sportivo della Nazionale, Peter Moller, e il commissario tecnico, Kasper Hjulmand

"Cosa ha causato l'incidente? Non so rispondere al momento, non abbiamo una spiegazione". Ha esordito così il responsabile medico, Morten Bosen, che poi ha aggiunto: "Eriksen era praticamente andato, non so come abbiamo fatto a riportarlo indietro. C'è stato un arresto cardiaco. Non sono un cardiologo, quindi rimando agli esperti i dettagli sul perché di questo malore improvviso. Ho parlato con Christian durante il giorno, e posso confermare che è stabile e sta bene. Deve restare sotto osservazione e fare alcuni esami, ma i test effettuati nelle ultime ore sono buoni".

Anche il CT Hjulmand ha avuto modo di parlare, focalizzandosi sulla decisione della UEFA di riprendere il match nel corso della serata: "Penso che sia stato un errore far scegliere ai giocatori: erano sotto stress e non sapevano come stesse il loro amico. La sensazione è che non avremmo dovuto giocare e tornare a casa. Comunque io sono orgoglioso dei miei giocatori, ieri abbiamo visto cosa è il calcio: amore e spirito di squadra. E' stato un gran segnale".

In merito al rinvio in serata della partita, si è espresso anche il ds Peter Moller: "Non abbiamo ricevuto nessuna pressione dalla UEFA, ma non sono sicuro che giocare sia stata la scelta giusta. Dobbiamo fare tesoro di quanto accaduto per il futuro: tutti amiamo il calcio, ma non è la cosa più importante del mondo".