De Zerbi chiede Sensi! Le parole del tecnico dello Shakhtar sul nerazzurro

L'ex allenatore del Sassuolo fa il suo endorsement per il centrocampista dell'Inter e chissà che non possa davvero nascere una trattativa
09.10.2021 22:45 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

Roberto De Zerbi tesse le lodi di Stefano Sensi.

L'allenatore dello Shakhtar Donetsk, avversario in Champions League dell'Inter e che ha già pareggiato, a Kiev, per 0-0, contro la squadra nerazzurra nel secondo turno del girone, ha parlato del centrocampista nerazzurro, aprendo un piccolo spiraglio di mercato. Ecco le parole al Corriere dello Sport del tecnico ex Sassuolo: "Sensi? Un altro strepitoso. Non so quali problemi fisici lo condizionino, ma mi piacerebbe averlo di nuovo con me".

Un endorsement importante quello di De Zerbi nei confronti di Stefano Sensi, giocatore che ha già allenato proprio quanto era sulla panchina del Sassuolo e che come nessuno ha valorizzato nel campionato di Serie A, cosa che lo ha portato a giocare nell'Inter. Purtroppo, le condizioni fisiche del giocatore non sono state quasi mai perfette e tutt'ora, dopo aver saltato l'Europeo con la Nazionale, è fermo ai box, dopo l'infortunio accorso nella partita di campionato contro la Sampdoria - leggi qui le condizioni del centrocampista.

Vedremo se a gennaio o nel corso del mercato estivo, la coppia si possa ricongiungere. Di sicuro l'Inter non si opporrebbe al trasferimento dal momento che, in pratica, non ha quasi mai potuto usufruire delle prestazioni in campo del giocatore. Ecco perchè, la società nerazzurra, potrebbe cercare altri giocatori di qualità per rinforzare il centrocampo fin dalla finestra di mercato di gennaio. Il primo nome della lista? Simone Inzaghi è stato molto chiaro a tal proposito e ha cerchiato in rosso quello del giocatore della Roma, Gonzalo Villar - leggi qui la nostra esclusiva - su cui il tecnico giallorosso, Josè Mourinho, non ha intenzione di puntare tanto da averlo messo fuori dal progetto fin dal suo arrivo nella capitale.