Dalla Cina: Suning potrebbe passare ad Alibaba, quale futuro per l'Inter?

CorSera - Novità dalla Cina: Suning pronta a passare sotto il controllo di Alibaba, cosa cambia per l'Inter?
25.02.2021 18:00 di Antonio Russo   Vedi letture
Fonte: Corriere della Sera

Continuano ad arrivare novità dalla Cina, dove in queste ore si sta decidendo il futuro di Suning, colosso dell'e-commerce ma soprattutto, per ciò che ci interessa, azionista di maggioranza dell'Inter. Secondo quanto riportato poco fa dal Corriere della Sera infatti, l'azienda con a capo Zhang Jindong avrebbe comunicato, nella giornata odierna, l'imminente cessione di un pacchetto di quote (circa il 25%) della controllata Suning.com. Questo porterebbe ad un cambio di controllo ai vertici dell'azienda, che ad oggi fa capo alla famiglia Zhang per poco più del 50% delle quote.

Al momento, il titolo Suning è sospeso alla Borsa di Shenzhen, in attesa di nuove comunicazioni da parte dei proprietari, che potrebbero arrivare con la riapertura dei mercati. Ma chi prenderà possesso di questo pacchetto di quote? Le opzione sembrano essere essenzialmente due: l'intervento di un'azienda "statale", vicina al Partito, che vada in soccorso a Suning, anzi nello specifico a Zhang senior, personaggio di spicco tra quelli che ruotano intorno all'universo politico cinese. La seconda opzione prevede invece l'entrata in scena di un altro colosso dell'e-commerce, Alibaba, con a capo il multimiliardario Jack Ma.

Quest'ultima ipotesi sembra forse quella più percorribile, questo perché Alibaba è già partner nel capitale di Suning (detiene il 20% circa delle quote), tramite la controllata Taobao. Inoltre, lo scorso dicembre la famiglia Zhang, spinta dalla necessità di fare cassa, diede in garanzia proprio ad Alibaba alcune attività della holding di famiglia, tra cui anche la quota di controllo dell'Inter.

Chi è Jack Ma, il possibile nuovo proprietario dell'Inter?

Nato nel 1964, Jack Ma Yun è un imprenditore cinese che nel 1998 ha fondato il sito Alibaba.com, operante nel settore dell'e-commerce. Oggi il gruppo Alibaba, composto da più aziende operanti in diversi settori, vanta un fatturato vicino ai 40 miliardi di dollari. Lo stesso Jack Ma, con un patrimonio netto di circa 38 miliardi di dollari, risulta essere una delle persone più ricche del pianeta. Prossimamente, l'imprenditore originario di Hangzhou potrebbe diventare il nuovo proprietario dell'Inter; e di certo non avrebbe problemi, dal punto di vista economico, nel garantire al club nerazzurro un futuro roseo.