Conte studia l'Udinese, probabili 3 esordi nell'undici titolare

Udinese e Slavia Praga nel giro di tre giorni consigliano ad Antonio Conte un turn over attento anche per gli impegni di molti giocatori in nazionale
10.09.2019 20:25 di Mario Spolverini   Vedi letture

Sabato arriva l'Udinese e poi martedì sarà subito Champions. Due impegni ravvicinati che impongono ad Antonio Conte scelte oculate in  fatto di turn over, anche in considerazione degli impegni di molti giocatori con le rispettive nazionali.

Proprio in virtù di questo il mister nerazzurro starebbe pensando a tre cambi per la partita contro i friulani. Vecino e Lautaro Martinez saranno gli ultimi a rientrare dal sudamerica, più che probabile dunque l'esordio di Barella e quello del Nino maravilla Sanchez  nell'undici titolare.

Anche per il "Comandante" Diego Godin si preannuncia la prima da titolare. Dopo l'esordio di Cagliari, il captano della nazionale uruguaiana potrebbe prendere il posto di De Vrij che ha ripreso ad allenarsi in gruppo solo in questi giorni dopo il guaio muscolare che lo ha costretto ai box nelle prime due di campionato.