Conte strizza i giocatori: ecco cosa ha pensato prima dell'esordio

Antonio Conte non intende lasciare niente per strada per presentare una squadra al meglio all'esordio del 26 agosto con il Lecce a San Siro
12.08.2019 22:05 di Mario Spolverini   Vedi letture
Fonte: Tuttosport

Antonio Conte non lascia niente la caso, niente di intentato per portare la sua truppa nelle condizioni migliori verso l'esordio in campionato previsto per lunedì 26 agosto. Le partite amichevoli, anche contro squadre di serie inferiori sono terminate, secondo il programma ufficiale.

Ma secondo quanto riporta Tuttosport il tecnico leccese avrebbe in animo di organizzare un'ultimo test per permettere a Lukaku e a chi ha giocato poco nell' ultima partita a Valencia (Vecino, Borja Valero, Gagliardini, Asamoah ed Esposito) di mettere minuti preziosi nelle gambe.

L'ultimo week end prima dell'inizio della massima serie potrebbe dunque vedere la squadra impegnata in una partita alla Pinetina contro una squadra di primo livello in attesa del Lecce a San Siro, per il quale si preannuncia la solita partecipazione straordinaria d tifosi, nonostante il periodo ancora feriale. Notizie di oggi parlano di 50 mila presenze già assicurate tra abbonamenti e ticket.