Cambiasso: "Inter, difficile scudetto e quarti di UCL. Ma il prossimo anno..."

L' eroe interista Cambiasso ha parlato della rosa di Conte a confronto con le grandi protagoniste di questa stagione della massima competizione europea
08.04.2021 12:00 di Nicolò Toccaceli   Vedi letture

Opinionista negli studi di Sky Sport durante il lungo post partita di Champions League, l'ex eroe interista Esteban Cambiasso ha parlato della rosa di Antonio Conte a confronto con le grandi protagoniste di questa stagione della massima competizione europea: 

"È vero che la sicurezza di dominare il proprio campionato ti dà consapevolezza per l’Europa, però parliamo di squadre come Psg, Bayern Monaco, squadre forti nei propri campionati. L’Inter secondo me non sarebbe riuscita a reggere entrambe le corse, così di colpo. Arriva ad essere dominante in Italia, ma in un secondo momento potrebbe essere forte anche in Europa. 

Da secondi in classifica e secondi in Europa League è difficile passare a vincere uno scudetto e arrivare ai quarti di Champions. È anche un discorso mentale: dover giocare la domenica dando tutto, dopo tanto tempo senza vincere qualcosa di importante, e il mercoledì dover giocarsi tutto, perché la Champions ti chiede di giocarti sempre tutto.

Probabilmente il prossimo step, se l’Inter vince questo campionato, è fare quest’altro passo, la domenica giocheresti con una tranquillità e sicurezza diversa e il mercoledì con altra forza, perché la Champions ci ha dimostrato che se non sei al 100% dalla prima partita del girone poi soffri", chiude così il Cuchu.