Brehme: “Conte come il Trap, due leader assoluti. L'Inter di oggi veramente unita”

13.05.2021 19:00 di Manuel Delon Twitter:    vedi letture

Semplicemente una grande impresa quella compiuta dall'Inter di Conte che ha portato alla conquista del 19esimo scudetto della storia nerazzurra. A proposito d'imprese e scudetto ne parla oggi a Fanpage un esperto in materia: Andreas Brehme, uno dei protagonisti della mitica Inter dei record. Ecco le sue parole riportate da Fanpage.it.

L’Inter torna a vincere lo Scudetto dopo 11 anni. 

Ovviamente sono molto contento per Antonio Conte e per la squadra. Hanno davvero meritato lo Scudetto”.

In tanti paragonano la sua Inter a quella di oggi: è d’accordo?

“Sì, ho la sensazione che la squadra di oggi sia una vera unità e questa è una qualità che unisce entrambe le squadre” .

C’è qualche giocatore della vostra squadra che troverebbe spazio in questa?

“(Ride ndr) È davvero difficile confrontare il calcio degli anni '90 con quello di oggi. Ma se ci fosse una macchina del tempo Lothar e io saremmo pronti” .

Trova delle analogie tra Conte e Trapattoni?

“Entrambi sono leader assoluti, che i giocatori hanno seguito all’epoca e stanno seguendo con grande fiducia”.