Borja Valero: “L’Inter squadra matura, senza Conte si è liberata”

Borja Valero ha rilasciato un’intervista a Radio Marca in occasione di Inter-Real Madrid in programma questa sera. Ecco le sue parole
15.09.2021 17:40 di Vincenzo Mirto   vedi letture
Fonte: TMW

L’ex Inter e Real Madrid Borja Valero ha rilasciato un’intervista ai microfoni degli spagnoli di Radio Marca in cui ha parlato della sfida di questa sera. Il centrocampista, attualmente al Lebowski (squadra fiorentina che milita in Promozione) è tornato a parlare della sua esperienza in nerazzurro, dichiarando di essere stato molto bene e di avere ottimi ricordi e lanciato anche un messaggio al Real Madrid sulle qualità dell’Inter. 

Stando a quanto riferito dal centrocampista, i nerazzurri sarebbero maturati molto negli ultimi anni grazie al lavoro di Antonio Conte e che nonostante i tanti addii illustri, la squadra si sia comunque rinforzata.  L’Inter, secondo Borja Valero, si sarebbe liberata in fase offensiva senza Conte, in quanto Inzaghi da alla squadra molta più libertà al vertice. 

Borja Valero ha parlato anche del Real Madrid dicendo che avrebbe voluto che la squadra si fosse rinforzata di più a prescindere dalle esigenze economiche del club. L’ex Fiorentina ha detto la sua anche sugli addii di Sergio Ramos e Varane, definendoli due giocatore che hanno scritto la storia del Real Madrid con tanti successi ma che adesso tocca ad altri proseguire, come ad esempio Alaba. Infine ha detto la sua anche su Vinicius, che sta vivendo un ottimo periodo di forma dall’arrivo di Ancelotti. Secondo Borja Valero, il brasiliano deve necessariamente continuare a stare tranquillo per continuare su questi livelli.