Biasin: "Inter, possibile scambio con l'Arsenal, club spiazzato da Icardi"

Il giornalista di Libero, Fabrizio Biasin, ha tracciato il punto sul mercato dell'Inter, che vede al centro delle trattative Mauro Icardi.
20.07.2019 10:50 di Giovanni Ragosa   Vedi letture
Fonte: Libero

Nell'edizione odierna di LiberoFabrizio Biasin ha fatto il punto sul mercato dell’Inter, in particolare sul capitolo attaccanti, con Conte che vuole ad ogni costo Romelu Lukaku: “La sensazione è che alla fine l’attaccante belga vestirà il nerazzurro, ma il dato di fatto è che oggi Conte schiererà un attacco con i giovani Puscas e Esposito che definire «zoppicante» è poco. 

Ovvio che il pensiero torni ad Icardi, ovvero l’ex capitano da 124 gol ormai fuori dal progetto. Ieri l’argentino è volato a Ibiza dalla famiglia ed è stato aggiornato dalla moglie-agente Wanda Nara rispetto alle proposte ricevute: il Napoli per bocca di Giuntoli ha avanzato un’offerta da oltre 8 milioni di ingaggio; la Juventus (via Paratici) chiede la disponibilità del ragazzo nella speranza di fare un’offerta al ribasso ai nerazzurri verso la fine del mercato; la Roma ci ha provato ma sa di essere in posizione di svantaggio;

L’Inter, dal canto suo, ha ragionato di recente su un possibile scambio con l’Arsenal. Ebbene, in tutti i casi il giocatore ringrazia ma ripete (anche alla moglie/agente) di non avere intenzione di lasciare l’Inter. Difficile che l’ex n°9 riesca a tenere il punto fino al 2 settembre (stare a guardare gli altri per almeno ulteriori 4 mesi non avrebbe alcun senso), ma è anche vero che, ad oggi, il suo comportamento ha spiazzato tutti: il club che lo vuole vendere, i potenziali acquirenti, persino la moglie/agente e anche Conte. Tra i due, in ritiro a Lugano, c’è stato un bel confronto ma non è servito a cambiare le carte in tavola: la scelta della società è senza ritorno”.