Benevento-Inter, Conte: "Mi diverto a vedere giocare questa squadra"

Antonio Conte è molto soddisfatto della prestazione della sua squadra, dicendo di divertirsi vedendola giocare. Per Vidal solo una botta.
30.09.2020 20:38 di Federico Cimolai   Vedi letture
Fonte: Sky Sport

Antonio Conte è molto soddisfatto per la vittoria netta per 5-2 sul campo del Benevento di Filippo Inzaghi. Una cosa rende particolarmente felice il tecnico nerazzurro: "La cosa importante è che cambiando gli interpreti il gioco resta quello. La squadra attacca, ha molte soluzioni. Dobbiamo migliorare sicuramente in difesa, ma la cosa più bella è che io mi diverto a vederla giocare,  perchè abbiamo trame di gioco importanti".

Conte analizza il percorso e gli accorgimenti tattici apportati per questa stagione: "Abbiamo una base di lavoro di un anno, usiamo due sistemi di gioco diversi. Uno con il vertice basso e uno con il trequartista. Con il secondo modulo aumenta la pericolosità in fase offensiva". Sulla gara di oggi: "L' approccio è stato giusto, ma la strada è lunga e dobbiamo continuare a lavorare".

Il tecnico pugliese la pensa così sulla griglia scudetto fatta da alcuni suoi colleghi: "Se ci mettono favoriti, vuol dire che hanno rispetto di noi e del nostro lavoro. Vuol dire che chi ci vede giocare nota delle potenzialità. per tanti anni l'Inter è stata outsider, ora abbiamo acquisito credibilità ma sarà anche dura perchè ti affrontano con grande determinazione. Ma questo ci gratifica".

Sulla classica domanda riguardante il mercato ed in particolare la situazione legata a Marcos Alonso ai ferri corti con Lampard: "Di mercato non parlo, spetta ai dirigenti, io lavoro sul campo per valorizzare la rosa che ho a disposizione".

Per Vidal, uscito ad inizio secondo tempo, non sembra niente di preoccupante: "Ha subito un colpo alla coscia e allora ho preferito non rischiarlo. Lui è un guerriero e non molla facilmente".

Infine una battuta su Juventus-Napoli: " Me la godrò intv, occhio a non sottovalutare il Napoli".