Bastoni Inter, Godin e Lukaku due veri idoli: le parole del classe '99

Intervistato sul matchday programme pubblicato su inter.it, Alessandro Bastoni ha speso parole di stima verso Diego Godìn e Romelu Lukaku.
01.12.2019 13:00 di Simone Salines Twitter:    Vedi letture
Fonte: inter.it

Se fino a due anni fa giocare all'Inter con gli idoli di una vita per Alessandro Bastoni rappresentava un sogno, oggi rispecchia la realtà. Il classe '99 è rimasto a Milano senza essere girato in prestito per espresso volere di Antonio Conte

Un fattore che ha dato un'inevitabile iniezione di fiducia ad un calciatore di soli 20 anni e che sogna di diventare protagonista in un top club. Vista la giovanissima età, come gran parte dei suoi coetanei Bastoni dedica spesso un po' di tempo della sua giornata per giocare alla PlayStation.

Sulla passione per i videogames e sulla stima che prova verso alcuni particolari componenti della rosa, al matchday programme il n°95 ha detto: "Per me calpestare il prato del Meazza è una cosa incredibile come andare agli allenamenti e trovare calciatori come Godìn e Lukaku che fino all'anno scorso usavo alla PlayStation". 

Insomma, oltre che essere una grande opportunità professionale, giocare nell'Inter per Bastoni rappresenta anche un grande onore. Nel frattempo, per la sfida di oggi contro la Spal il difensore può prendere posto in difesa per far rifiatare proprio Godìn.