Austria-Macedonia del Nord 3-1: 90 minuti in panchina per Lazaro

Valentino Lazaro è rimasto per l'intera partita della sua Austria, vincitrice contro la Macedonia del Nord, in panchina senza entrare
13.06.2021 21:00 di Gianfranco Rotondo   vedi letture

L’Austria batte la Macedonia del Nord per 3-1, in una partita caratterizzata dalle reti di ex interisti come Arnautovic, autore del terzo gol austriaco, Pandev, marcatore per i macedoni. Oltre a loro in rete anche Lainer e Gregoritsch.

Per quanto riguarda, invece, gli interisti attuali, delusione personale per Valentino Lazaro, rimasto in panchina per 90 minuti, facendo posto, nel 3-5-2 designato dal tecnico Foda, a Sabitzer e Lainer sulle corsie esterne, che hanno giocato una grande partita.

L’esterno nerazzurro ha, forse, pagato una stagione sfortunata condita da due infortuni che lo hanno limitato durante il prestito al Borussia Monchengladbach. Sicuramente il giocatore troverà spazio, sia perché rappresenta uno degli elementi principali della nazionale austriaca, sia perché, con questa vittoria, il discorso qualificazione si è messo in discesa.