Antonio Conte, c'è la bomba sul suo futuro. La situazione

Solskjaer sembra ad un passo dall'esonero dalla panchina del Manchester United. L'ex Inter in pole position per tornare in Premier
26.10.2021 13:00 di Nicolò Toccaceli   vedi letture

Lo United sta valutando l'esonero di Ole Gunnar Solskjaer dopo il negativo inizio di stagione.

Antonio Conte figura in vetta alla lista dei desideri dei Red Devils in caso di divorzio con l'allenatore norvegese: i primi contatti sono già partiti e l'ex Inter ha già dato la sua disponibilità per far ritorno in Inghilterra. Il Manchester United sta pensando a dei cambiamenti decisivi per invertire il trend di una stagione iniziata troppo a rilento. La posizione del tecnico è sempre più in bilico, specie dopo la sconfitta dal valore immenso incassata contro il Liverpool per 5-0 all’Old Trafford di domenica. La dirigenza Red Devils sta valutando la possibilità di esonerare l’allenatore norvegese (stabile dal dicembre 2018) e, in caso di svolta immediata, come sostituto il grande favorito è proprio il mister dell'ultimo scudetto nerazzurro.

Ci sono già stati primi approcci tra il club inglese e l’allenatore pugliese, che ha dato disponibilità qualora lo United dovesse davvero decidere di effettuare questo in panchina. Restano ancora da capire le tempistiche e se il club vorrà cambiare ora o dopo la sosta, ma Conte resta comunque il favorito numero uno nel caso in cui Solskjaer venisse esonerato. Lo United fa sul serio ed è quasi pronto alla svolta italiana.

Dopo una campagna acquisti di valore in cui sono arrivati Varane, Sancho e Cristiano Ronaldo (qui il focus su Van de Beek, in uscita e in orbita Inter) il campionato del Manchester United non è iniziato nel migliore dei modi: i Red Devils in Premier navigano la settima posizione con quattordici punti racimolati nelle prime nove giornate. Un bottino decisamente insufficiente per quelle che erano e che sono le ambizioni della squadra, reduce dalla sconfitta interna contro il Liverpool che potrebbe lasciare più che un segno.