Amazon vuole la Serie A. Partite su Prime Video l'anno prossimo?

Continua la scalata al calcio europeo di Amazon: dopo la Champions il colosso americano punta alla Serie A per il prossimo triennio.
23.10.2020 19:30 di Antonio Russo   Vedi letture
Fonte: La Gazzetta dello Sport

Continua la scalata al calcio europeo per il colosso dell'e-commerce Amazon, che negli scorsi giorni si assicurato i diritti per la trasmissione delle partite di Champions League per il triennio 2021-2024. Nello specifico, come si legge sulla Gazzetta dello Sport, Amazon trasmetterà le 16 partite più importanti del mercoledì europeo, più la Supercoppa.

L'azienda americana però non sembra volersi fermare, e dopo essersi insediata in Premier League e Bundesliga, adesso avrebbe puntato anche all'acquisizione dei diritti per la Serie A. Nei prossimi mesi infatti prenderà il via l'asta per la trasmissione del massimo campionato calcistico italiano e, oltre ai soliti noti Dazn, Mediaset e Sky, anche Amazon dovrebbe partecipare.

Le partite verrebbero trasmesse sulla piattaforma di streaming video Prime Video, tramite il classico abbonamento ad "Amazon Prime", a costi davvero contenuti e al momento non sono previsti rincari.