Sky

Inter,Falcinelli è una condanna. Ecco le sue parole

Falcinelli punisce ancora

Diego Falcinelli punisce l’Inter con un goal di testa e regala i tre punti al Sassuolo ma per l’attaccante non è la prima volta. La scorsa stagione, i nerazzurri erano stati sconfitti dal Crotone proprio da una doppietta del calciatore che giocava in prestito in Calabria. Dopo il  triplice fischio, Falcinelli è stato intervistato da Premium Sport facendo il punto sull’arrivo di Iachini e sulla squadra di Spalletti. Queste le parole:

“Siamo cambiati, abbiamo cambiato atteggiamento. Il mister ha portato entusiasmo ed esperienza, passeremo un bel Natale perché abbiamo batutto una grandissima squadra. L’Inter lotterà fino alla fine per il titolo. Al di là della tattica e della tecnica, in queste partite ci vuole cattiveria tutti i giorni. L’addio di Cannavaro? E’ un giocatore importantissimo e una grandissima persona, ci ha aiutato tanto“.

Intervistato anche da Sky

Tante domande sono state poste anche dai giornalisti di Sky che parlano dell’ormai addio certo del difensore Cannavaro.

-Le lacrime?

Mi hanno fatto una domanda su Cannavaro e lui è una persona splendida, siamo dispiaciuti e ci mancherà.

-Iachini vi ha cambiato?

Ci sta dando molto. Ci ha cambiato soprattutto nella testa, venivamo da un periodo brutto, ha ribadito cosa dovevamo fare per fare delle prestazioni buone e in questo caso con una prestazione abbiamo dimostrato.

L’anno scorso doppietta all’Inter col Crotone, quest’anno col Sassuolo gli hai rovinato il Natale, ma i nerazzurri ti hanno fatto qualcosa.

No, cerco sempre di dare il massimo, è andata bene anche oggi e passeremo un Natale migliore.

Il modulo?

Interpretato in questo modo sta facendo la differenze, il sacrificio non deve mai mancare altrimenti si fa fatica in Serie A.

Spalletti chiaro: i problemi ci sono, ce li risolviamo in casa nostra

Cancelo: buona la prima, ma…