Inter, un difensore verso l’addio a giugno: i nerazzurri hanno deciso di…

Il Galatasaray vuole Nagatomo a titolo definitivo

L’Inter a giugno cercherà rinforzi in difesa. Con De Vrij vicinissimo alla firma, la società di Corso Vittorio Emanuele rimpiazzerà Joao Miranda, che saluterà i nerazzurri per rientrare in Brasile.

L’ex Atletico però non sarà l’unico a dire addio all’Inter. La società nerazzurra è scatenata sul mercato. Dopo aver bloccato Lautaro Martinez, e aver gettato basi importanti il centrale olandese della Lazio, Stefan De Vrij, è molto vicina anche a Kwadwo Asamoah.

Il ghanese della Juventus, che ha il contratto in scadenza a giugno, potrebbe firmare un contratto triennale a 3 milioni di euro a stagione. Sarà il sostituto di Yuto Nagatomo. Il terzino giapponese, attualmente al Galatasaray continua a stupire in Turchia con ottime prestazioni. Ceduto in prestito per non rischiare di perdere il posto in Nazionale in vista del mondiale in Russia, l’ex Cesena potrebbe essere acquistato a titolo definitivo dalla società turca.

Nagatomo ha già uno “sponsor”

L’Inter non si è mai opposta a questa soluzione, anzi. I nerazzurri dovranno chiudere il bilancio in pareggio entro giugno per rispettare i paletti imposti dal fair play finanziario e per questo dovranno piazzare qualche cessione. Il tecnico del Galatasaray, Fatih Terim, si è espresso in questo senso negli ultimi giorni: “Spero che Nagatomo possa restare con noi anche nella prossima stagione”.

La società di corso Vittorio Emanuele valuta il giapponese intorno ai 5 milioni di euro. Una cifra che farebbe realizzare anche una plusvalenza totale ai nerazzurri, visto che il terzino, acquistato a gennaio del 2011 dal Cesena per 10 milioni di euro, è ora e iscritto a bilancio a zero.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

(CM) Chiesa assolve Tagliavento: “Giusto il rigore dato all’Inter su Rafinha”

Pastorello e le parole su Icardi: tifosi nerazzurri preoccupati