Inter Torino, è il giorno della finale: in palio la Supercoppa Italiana

Inter Torino, i nerazzurri a caccia del primo titolo stagionale, alle 18:30 il calcio d’inizio

INTER TORINO – E’ il giorno della finalissima. Inter e Torino si giocheranno la Supercoppa Italiana: i campioni d’Italia in carica contro i vincitori della coppa Italia 2017/2018. Alle ore 18:30, presso lo stadio ‘Breda’ di Sesto San Giovanni (MI), il calcio d’inizio della finale. Sarà il primo trofeo stagionale che verrà assegnato.

La squadra di Armando Madonna arriva da un periodo di forma e di risultati molto positivo. I nerazzurri hanno recuperato terreno in campionato, con cinque vittorie consecutive, sei successi negli ultimi sette match disputati. L’unico stop, proprio contro il Torino.

Inter Torino, le parole del tecnico nerazzurro

Armando Madonna ha parlato ai microfoni di Inter TV. Ecco le sue parole: “Le sensazioni sono positive, nell’ultimo periodo abbiamo ottenuto buoni risultati. Incontriamo una squadra forte e che in Primavera 1 TIM ci ha battuti. Dobbiamo sempre pensare a migliorare e giocare la partita al massimo delle nostre possibilità. Alleno una squadra forte e crediamo di poter fare una grande partita”.

Continua il tecnico nerazzurro: “All’inizio della stagione non siamo riusciti ad avere continuità, anche all’interno delle stesse partite. Ultimamante siamo migliorati, ma non siamo ancora al 100% delle nostre possibilità. Dal punto di vista fisico stiamo molto bene, ogni tanto però durante i novanta minuti cala l’attenzione. Domani non possiamo permettercelo, è importante avere il giusto atteggiamento e concedere ai nostri avversari il meno possibile”, ha proseguito il tecnico.

Sui granata: “Il Torino è una squadra fisica e molto esperta per la categoria. Ha giocatori che ripartono molto bene e creano pericoli. Ci stiamo preparando bene, i miei ragazzi ci tengono a disputare una grande partita”.

Anche il capitano dell’Inter Primavera Ryan Nolan ha parlato a inter.it dell’importanza della gara di domani: “È sicuramente un match importante, ci teniamo a fare bene. Il Torino è una squadra molto forte e con attaccanti molto bravi. I granata segnano sempre tanti gol e la nostra difesa dovrà essere attenta dal primo all’ultimo minuto. Siamo consapevoli di essere un gruppo molto forte e dobbiamo dimostrarlo domani in campo”.

(fonte: inter.it)

Spalletti aggiorna su Keita. Poi svela le probabilità che torni Icardi in campo

Caso Icardi | Candreva si espone, dichiarazioni importanti