Inter, Spalletti ha già scelto il sostituto di Miranda

Inter, Lisandro favorito su Ranocchia per affiancare Skriniar a Marassi

L’Inter dovrà fare a meno di Miranda nel match contro il Genoa. Il brasiliano, dopo l’errore commesso con il Bologna in casa, ha rimediato un’elongazione e sarà costretto a dare forfait. Il capitano del Brasile dovrebbe essere sostituito da Lisandro Lopez. Il centrale argentino, arrivato a Milano nel corso della finestra di mercato invernale, si è dimostrato in ottime condizioni fisiche nel debutto di domenica a San Siro. L’ex Benfica ha più volte vinto contrasti e giocato d’anticipo con gli attaccanti del Bologna. Lisandro ha dato ottime indicazioni al tecnico di Certaldo.

Contro il Genoa non ci sarà nemmeno Ivan Perisic, sterno croato che si è infortunato alla spalla. Il numero 44 non sta vivendo un bel periodo a livello di prestazioni. I tifosi lo hanno preso di mira, poichè risulta sottotono da ormai due mesi abbondanti. Icardi, invece, tornerà in campo. L’argentino ha saltato gli ultimi due match casalinghi con Bologna e Crotone e ora vuole tornare per aiutare la squadra e raggiungere quota 100 gol con la maglia dell’Inter. Spalletti ritrova il suo bomber e può dire di avere delle alternative affidabili, ovvero Rafinha e Lisandro Lopez (i nuovi arrivati).

Segui su twitter

Genoa Inter: news sulla formazione, i rischi e le necessità di Spalletti

Inter, il giocatore farà di tutto per partire dal primo minuto