Mg Nizza (Francia) 28/07/2018 - amichevole / Chelsea-Inter / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Matteo Politano

Inter, Spalletti chiede maggiore cattiveria al suo attaccante. Le occasioni…

Politano: meno dribbling e più cattiveria

L’amichevole di ieri ha messo in mostra pregi e difetti di una squadra ancora non al 100% della forma. L’Inter ha vinto contro l’Atletico Madrid 1-0 grazie alla rete di Lautaro Martinez. L’argentino è una delle note più liete di questo precampionato per i nerazzurri. ma non è la sola. Anche Asamoah e De Vrij si stanno ambientando molto bene nel mondo interista. Spalletti, allenatore della squadra milanese, si aspetta qualcosa in più da Politano in fase realizzativa. La concretezza è e sarà fondamentale al fine di raggiungere risultati importanti enl prossimo campionato.

L’esterno, acquistato nel corso dell’attuale sessione di mercato dal Sassuolo in prestito con diritto di riscatto, è stato portato a Milano per la sua velocità, per la sua attitudine al dribbling, ma anche per la tendenza alla rete. Nell’ultimo torneo, infatti, il giocatore, scuola Roma, ha gonfiato la rete diverse volte, salvando la compagine emiliana dalla retrocessione. Politano, nella gara di ieri sera (11 agosto), poteva segnare un gol importante al termine della prima frazione di gioco. L’azzurro ha preferito dribblare il difensore avversario, perdendo poi il pallone e generando l’ira di Spalletti.

Il desiderio è stato esaudito

All’inizio dell’attuale sessione di mercato, Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, aveva richiesto almeno due nuovi esterni di attacco. Dopo l’arrivo di Politano, domani anche Keita sarà un nuovo giocatore nerazzurro.

Il senegalese arriverà in prestito con diritto di riscatto dal Monaco. L’interprete, classe 1995, sarà una pedina importante per il tecnico di Certaldo che potrà utilizzarlo dall’inizio o anche a gara in corso.

Nella giornata di domani, lunedì 13 agosto, il giocatoe sosterrà le visite mediche di rito al Coni, prima, e all’Humanitas, poi. L’ex Lazio è impaziente di cominciare questa sua nuova avventura a Milano.

 

Segui su twitter

Inter, il centrale entra a gara in corso e si dimostra un muro

Inter, il giocatore nerazzurro lascia sempre il suo timbro. In amichevole…