Inter Sampdoria, Spalletti in conferenza post gara: “Lautaro ha avuto un compito duro…”

Inter Sampdoria: Spalletti nella conferenza post gara ha fatto il punto della situazione in maniera precisa

Inter Sampdoria: Spalletti nella conferenza post gara ha voluto mettere bene a fuoco alcuni punti sulla prestazione dei suoi. Inevitabile il riferimento a Icardi. Ecco le sue parole:

“Ormai conosco bene Martinez e anche i suoi compagni lo conoscono bene. Ha forza e carattere e ha giocato due gare nel giro di pochissimi giorni. Va a mettere sempre pressione al difensore e dà tutto per ogni pallone. Per lui è un enorme dispendio di energie. Giocare da titolare dove c’è da sostituire Mauro c’è da non far ricredere chi ha creduto in lui. Nel primo tempo è stato contratto per via di una botta presa a Vienna. Nella ripresa si è sciolto ed è stato un carrarmato. Encomiabile per impegno e cuore. Sono contento anche della prestazione di Nainggolan che ha fatto vedere di nuovo quelle vampate che hanno tardato a farsi vedere fino a oggi. Ha fatto un altro passo in avanti, esclusi alcuni momenti della gara di Vienna. Sugli esterni dico che c’ è da essere molto più concreti in questo momento. Sono umani questi ragazzi e hanno delle reazioni che nelle difficoltà riescono a prendere qualcosa in meno. Qualcosa di nuovo è nato visto che il pubblico ha partecipato dopo l’1-1. Con loro siamo sicuramente più forti. Sulla questione Icardi dico che ciò che ha detto Marotta ci rappresenta. Cerco di fare quello che abbiamo deciso di fare. Le parole di Marotta completano quello che è il mio umore e il mio pecorso su questa situazione. Tutti qui sono sul carro dell’Inter, compreso io.”

Inter Sampdoria, Giampaolo sul 2-1: “Ho poco da dire ai miei ma sul gol dell’Inter…”

Inter, Politano: “Risultato fondamentale.Su Icardi lo spogliatoio è compatto”