Inter, dopo lo scontro arriva la pace: Zhang tende la mano a Icardi (GdS)

Inter, giornata movimentata

La giornata di ieri è stata una delle più movimentate della storia recente per l’Inter. In realtà questo concetto protrebbe estendersi alle scorse 48 ore. Sì perché tutto è cominciato con la “bomba” esplosa in Argentina e le successive parole di Wanda Nara che gettavano ombre sul futuro in nerazzurro di Mauro Icardi, in piena trattativa per il rinnovo.

Nella giornata di ieri invece lo stesso numero 9 argentino ha deciso di rompere definitivamente il silenzio con alcune Instagram Stories, dando la sua versione dei fatti e attaccando senza mezzi termini la Gazzetta dello Sport, “rea” di aver raccontato della volontà di Marotta di trattare con un altro suo rappresentante che non fosse Wanda Nara.

Pensavate che fosse finita qui? Niente affatto. Nella serata di ieri infatti sono arrivate le parole di Beppe Marotta e Steven Zhang. Il loro intento è stato chiaramento quello di gettare acqua sul fuoco e provare così a stemperare gli animi, evitando una rottura insanabile. E adesso veniamo ad oggi, con la trattativa per il rinnovo che, nonostante tutto, proseguirà.

Appuntamento settimana prossima

L’Inter, nella persona di Beppe Marotta, e Mauro Icardi, nella persona di Wanda Nara, si incontreranno per discutere del rinnovo settimana prossima. Secondo l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l’incontro dovrebbe avvenire lunedì o, al più tardi, martedì.

In questo incontro la società nerazzurra farà un passo avanti concreto: alzerà l’ultima offerta recapitata al suo capitano (6,5 milioni di euro, bonus compresi, ndr) di un milione, arrivando a sfiorare gli 8 milioni di euro chiesti da Wanda Nara. Basterà? Difficile dirlo. Prima delle scaramucce, probabilmente sarebbe bastato, adesso è un rebus, anche perché pare che l’ex di Maxi Lopez abbia alzato la richiesta a 9 milioni. Vedremo cosa succederà, quel che è certo è che ogni scenario, in questo momento, pare possibile.

(Mercato Inter) Esercitata la recompra, un talento della serie B torna in nerazzurro

Inter, Marotta pensa al post Icardi: i possibili sostituti (CdS)