marotta2 calciomercato

Inter, quale Modric: il vero obiettivo per il centrocampo è lui (CdS)

Inter, il vero obiettivo è lui

L’Inter e i suoi tifosi hanno passato la scorsa estate a sognare Luka Modric. Alla fine non se ne fece nulla ma il suo nome rimane ancora sul taccuino di Ausilio e Marotta. Nonostante questo, alla fine potrebbe essere un connazionale del centrocampista in forza al Real a vestirsi di nerazzurro a luglio.

Stiamo parlando di Ivan Rakitic. Il centrocampista del Barcellona, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, sarebbe il vero obiettivo per la mediana di Beppe Marotta. Il vice campione del mondo compirà 31 anni a marzo e rappresenterebbe un ottimo elemento per accrescere la personalità e l’esperienza del gruppo nerazzurro.

Secondo il quotidiano romano i contatti tra Marotta e l’entourage del calciatore sarebbero già iniziati, con il CEO Sport nerazzurro che avrebbe addirittura già incassato il sì del croato. Da un croato all’altro, dunque, con un unico comun denominatore: rinforzare la mediana interista, che in questa stagione sta soffrendo come non le capitava da qualche anno.

Modric e Kroos

L’Inter, nonostante i passi verso Rakitic, tiene d’occhio Modric, come detto, e anche Toni Kroos, vero sogno proibito di Marotta e Ausilio. Per quanto riguarda il primo, dalla Spagna sono rimbalzate voci secondo le quali il 10 blanco vorrebbe restare a Madrid e che il club di Florentino Perez vorrebbe trattenerlo e, di conseguenza, gli starebbe per offrire il tanto agognato rinnovo di contratto.

Se così non fosse è difficile immaginare che Modric resti in Spagna con un solo anno di contratto a disposizione e quindi per lui si aprirebbero le porte della cessione. Per quanto riguarda Kroos il discorso è sempre lo stesso: c’è da capire quanto chiede Perez per lasciarlo andare e, soprattutto, se vorrà lasciarlo andare.

Berti, la leggenda nerazzurra difende l’Inter! Le sue parole (GdS)

mercato inter

Inter, il difensore rivela: “Futuro in nerazzurro? L’importante è…”