Primavera Inter, Youth League: battuto il Rennes, i baby nerazzurri ai quarti

L'Inter Primavera allenata da Armando Madonna va ai quarti di finale della Youth League, battuto il Rennes grazie al gol di Casadei
16.08.2020 16:51 di Giovanni Benvenuto   Vedi letture
Fonte: Account ufficiale Inter Twitter

Dopo più di cinque mesi di stop forzato a causa dell'emergenza COVID-19, precisamente da Inter vs Roma 3-3 del 7 marzo, l'Inter di Armando Madonna è tornata scendere in campo. E l'ha fatto nel palcoscenico europeo della UEFA Youth League, I baby nerazzurri, disposti in campo con un 3-5-2, si impongono a Nyon sui francesi del Rennes fissando al triplice fischio il punteggio sull'1-0, decisiva al settantottesimo minuto la rete siglata da Casadei con quest'ultimo che con una grande incornata su un traversone di Vezzoni trafigge il portiere avversario. 

Dopo un primo tempo a reti bianche l'Inter stacca il biglietto per i quarti di finale (in programma mercoledì): nei primi quarantacinque minuti ammoniti Squizzato e Kinkoue, nella seconda frazione di gioco via alle sostituzioni: dentro Casadei (autore del gol decisivo) al posto di Attys, fuori Squizzato e Fonseca per fare spazio a Cortinovis e Oristanio. 

Armando Madonna può sorridere: i giovani di Interello proseguono il loro cammino in Europa. Nel turno successivo l'avversaria sarà una tra Juventus e Real Madrid. Esultano anche da Dusseldorf gli altri talenti aggregati in prima squadra: Esposito, Pirola e Agoume hanno mostrato la loro vicinanza ai loro compagni facendo il tifo dalla Germania, dove la prima squadra allenata da Antonio Conte affronterà domani gli ucraini dello Shakthar in Europa League.