Il responsabile del settore giovanile Samaden: “Puntammo su Vecchi perché…”

03.06.2018 13:04 di Luca Leoni   Vedi letture
Samaden motiva la scelta di Vecchi<p>Il responsabile del settore giovanile, Roberto Samaden, spiega a Tuttosport le motivazione della scelta di Stefano Vecchi come allenatore della Primavera nerazzurra.</p>Le parole di Samaden<p><em>“Scegliemmo lui perché il nostro ds Ausilio aveva chiesto di puntare su un tecnico che avesse esperienze in prima squadra: Stefano aveva vinto diversi campionati e aveva pure DNA nerazzurro. Direi che sia dal punto di vista dei risultati che di crescita dei ragazzi, abbiamo fatto la scelta migliore. Al suo posto non so quanti sarebbero rimasti dopo aver vissuto la panchina della prima squadra, ottenendo anche buoni risultati”. </em></p><p>Quest’anno ha vinto la Supercoppa Italiana e il prestigioso Torneo di Viareggio ed ora è nelle final four. Ha perso soltanto ai rigori con i Citizens in Youth League. Lo scorso anno vinse il campionato. Come dice Samaden, la scelta è stata assolutamente corretta.</p><p>Fonte: Tuttosport</p>