(GdS) L’Inter Primavera conquista la finale. Zaniolo l’eroe di giornata

07.06.2018 09:35 di Simone Politi   Vedi letture
L’Inter Primavera trionfa contro la Juventus<p>Inter Primavera – Fiorentina Primavera sarà, per il secondo anno di fila, la finale scudetto del campionato Primavera 1.</p><p>“Ancora tu, non mi sorprende lo sai… Ancora tu, ma non dovevamo non vederci più.” cantava Battisti nel 1976. A distanza di 42 anni queste parole si possono accomunare all’esito del campionato Primavera 1, 3 finali in 12 mesi se aggiungiamo quella nel Torneo di Viareggio. L’Inter Primavera, infatti, dovrà difendere il proprio titolo contro la stessa Fiorentina contro la quale trionfò un anno fa. La stagione è stata lunga e dispendiosa, la semifinale con la Juventus è stata durissima e ora manca solo l’ultimo atto di una categoria sempre più a tinte viola e nerazzurre.</p><p>Stefano Vecchi sta ormai dando una mentalità vincente ai giovani nerazzurri che per la seconda volta negli ultimi 10 anni si trovano in due finali scudetto consecutive. L’ultima volta erano le stagioni 2007 e 2008 ma l’avversario era la Sampdoria. Il dominio dell’Inter a livello giovanile è un ottimo punto di partenza per ripartire anche con la prima squadra.</p>Lo svolgimento della gara<p>Pericolosa la Juventus con Jakupovic che su punizione scheggia il palo dopo l’intervento di Pissardo mentre Belkheir colpisce la traversa quasi a botta sicura. A centrocampo, però, l’Inter vince lo scontro e, all’inizio del secondo tempo, è proprio Zaniolo a insaccare di testa su calcio d’angolo battuto da Pompetti.</p><p>Questi gli eroi della semifinale: Pissardo; Bettella, Nolan, Lombardoni; Valietti, Emmers (dal 37’ s.t. Gavioli), Pompetti, Zaniolo, Sala; Belkheir (dal 1’ s.t. Rover), Colidio.</p>