Credit @imagephotoagency

Inter Primavera, una marcia inarrestabile. Ennesima vittoria, i nerazzurri sono…

Inter Primavera, la squadra di Vecchi non si ferma più

Un’altra stagione da grande protagonista, l’ennesima della gestione Vecchi, l’Inter Primavera continua la sua cavalcata in testa alla classifica, dopo l’ennesimo successo in campionato. Nel recupero della ventiduesima giornata, i nerazzurri hanno superato in casa 2-0 il Genoa, con le reti siglate da Rover al 14° e Merola al 66°. Con questa vittoria, l’Inter è salita a quota 50 punti, mantenendo la prima posizione a pari merito con l’Atalanta.

I nerazzurri hanno ottenuto la quindicesima vittoria su 24 incontri giocati in campionato, con 5 pareggi e 4 sconfitte a completare l’andamento stagionale. Sono 44 le reti segnate dalla squadra di mister Vecchi, secondo miglior attacco, inferiore solo a quello dell’Atalanta, che guida la classifica con 55 reti realizzate. Inter e Atalanta hanno le migliori difese, con soli 24 goal subiti in 24 incontri disputati.

Con il successo di oggi contro il Genoa, l’Inter ha ottenuto la nona vittoria casalinga su 13 partite. L’andamento dei nerazzurri in casa è il migliore del campionato, con 30 punti conquistati, frutto di 13 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta. Sono 22 le reti segnate, contro le 9 subite, miglior difesa interna del campionato.

L’Inter di mister Vecchi sta disputando un’altra grande stagione. Dopo la conquista dello Scudetto nella passata stagione, i nerazzurri hanno vinto la Supercoppa Italiana ed il Torneo di Viareggio in questa annata. Continua la striscia positiva in campionato, con l’Inter che non perde dal 2 febbraio scorso, sconfitta esterna subita contro il Chievo. Da quel giorno, i nerazzurri hanno ottenuto 4 vittorie e 2 pareggi.

Oltre agli impegni in campionato, i nerazzurri hanno giocato anche la Uefa Youth League ed il Torneo di Viareggio. In queste competizioni, l’Inter non ha mai perso e, contando anche i match giocati nel campionato Primavera, il bilancio è nettamente positivo. I nerazzurri vantano 9 vittorie, 6 pareggi e 0 sconfitte.

L’Inter continua la sua marcia inarrestabile in campionato. Quando mancano sei turni al termine del campionato, i nerazzurri sono saldamente in testa a pari merito con l’Atalanta. I primi due posti porteranno a disputare direttamente la semifinale per la conquista dello Scudetto. Dal terzo al sesto posto, verranno disputati gli incontri validi per i quarti di finale. Il vantaggio sulla terza in classifica, la Fiorentina, è di 7 punti, con i viola che devono recuperare un incontro.

Al momento, solo la formazione toscana sembrerebbe in grado di dar fastidio al duo di testa, con la Roma al quarto posto a quota 42 punti, ma reduce da un pareggio e due sconfitte negli ultimi tre match disputati.

L’Inter è la squadra da battere, i nerazzurri hanno tutte le carte in regola per difendere il titolo conquistato nella passata stagione ed arrivare fino in fondo per il secondo anno consecutivo.

(GdS): “la gente si fida di Spalletti, è la chiave del rilancio”

lunin

Inter: pessima prova per il giovane soffiato a Juve e Liverpool