Inter Primavera, l’obiettivo è ancora da raggiungere. I nerazzurri ringraziano il…

Inter Primavera, obiettivo fondamentale, con i nerazzurri aiutati nell’ultimo turno di campionato

A due giornate dal termine del campionato, l’Inter Primavera di mister Vecchi è al secondo posto in classifica con 54 punti conquistati in 28 partite. Con l’Atalanta che ha matematicamente conquistato il primo posto, i nerazzurri devono difendere la seconda piazza dall’assalto della Fiorentina.

Una seconda posizione fondamentale, che l’Inter dovrà mantenere in vista dei playoff scudetto. Il secondo posto garantisce l’accesso immediato alla semifinale scudetto, mentre il terzo posto porta a disputare il quarto di finale.

Un ringraziamento al Milan

Nell’ultimo turno di campionato, l’Inter non è andata oltre lo 0-0 contro il Napoli in trasferta. La squadra di mister Vecchi non vince da due turni, con la sconfitta casalinga arrivata contro la Lazio prima di questo pareggio.

Nonostante questo momento di flessione, la Fiorentina non è riuscita a guadagnare punti sull’Inter. I viola hanno perso contro il Torino in trasferta e, nell’ultima giornata disputata, hanno pareggiato 3-3 contro il Milan fuori casa.

L’Inter ringrazia il Milan, che grazie al pareggio contro la Fiorentina, hanno aiutato i nerazzurri a mantenere tre punti di vantaggio sui viola. Una Fiorentina che non vince da tre turni, con due pareggi e una sconfitta. Una seconda posizione che l’Inter dovrà difendere fino alla fine.

Cosa serve per l’obiettivo

Nelle ultime due giornate che si disputeranno il 12 e 19 maggio, l’Inter dovrà conquistare 4 punti per la matematica certezza del secondo posto. Inter e Fiorentina giocheranno contro le stesse squadre negli ultimi due turni di campionato.

I nerazzurri saranno impegnati in casa contro il Sassuolo sabato 12 maggio e chiuderanno il campionato a Bologna sabato 19 maggio. I viola giocheranno in casa contro il Bologna sabato 12 maggio e andranno a Castellarano (RE) per affrontare il Sassuolo in trasferta.

La squadra di mister Vecchi deve ritrovare la vittoria e la migliore forma per raggiungere l’obiettivo del secondo posto. I nerazzurri sono campioni d’Italia in carica e dovranno difendere il titolo conquistato nella passata stagione al ‘Mapei Stadium’ di Reggio Emilia.

L’Atalanta è la grande favorita in questo momento, ma i playoff regalano sempre sorprese. L’Inter deve arrivare pronta a questo importante appuntamento, dopo aver vinto la Supercoppa Italiana ed il Torneo di Viareggio in questa stagione.

(Sole 24 Ore): Zhang sempre più star politica, pessime notizie per la società

La notizia è una mazzata: Ausilio “non metto la mano sul fuoco che rimanga”