Inter Primavera, capolavoro della stella argentina, Verona battuto 1-0

Credit @imagephotoagency

L’Inter Primavera torna al successo

Dopo la sconfitta rimediata in trasferta contro il Genoa, l’Inter Primavera di Vecchi torna al successo in campionato. Con una perla di Facundo Colidio, i nerazzurri battono 1-0 il Verona. Un successo che porta l’Inter al secondo posto in classifica con 16 punti, ad un punto dall’Atalanta capolista.

La magia di Colidio

Contro il Verona, i nerazzurri hanno dominato il match, sprecando molte occasioni da rete. Il primo tempo si è giocato sotto un autentico diluvio, con la pioggia che ha reso il terreno di gioco molto pesante, ai limiti della praticabilità. Nella ripresa, l’Inter ha trovato la rete della vittoria con l’attaccante argentino. Prima del goal, i nerazzurri hanno colpito una traversa al 58° con un colpo di testa di Mutton. Al 66° è arrivato il gioiello di Facundo Colidio, una rete splendida. Cross dalla sinistra, la stella argentina si coordina e con una mezza rovesciata insacca, spiazzando il portiere avversario. L’Inter non soffre e porta a casa tre punti fondamentali.

I numeri di Colidio

Per Facundo Colidio esordio con rete nel campionato primavera italiano. Quattro giorni fa è arrivato l’esordio assoluto con l’Inter di Vecchi nel match giocato contro l’Esbjerg, valevole per la UEFA Youth League. L’attaccante argentino è arrivato dal Boca Juniors nell’ultima finestra di mercato estiva. L’Inter ha battuto la concorrenza di molti club, tra cui la Juventus. In Argentina si parla un gran bene di Colidio, nuova stella del calcio sudamericano. L’inizio è stato molto positivo, il giovane attaccante si sta integrando bene nel calcio italiano a livello giovanile. L’Inter ha sicuramente investito su un grande talento.