News Inter: per strappare Badelj alla Fiorentina, pronta una proposta “indecente”

L’Inter vuole un regista, e per arrivare a Milan Badelj si valuta di presentare alla Fiorentina una proposta incredibile 

Tiene banco in casa Inter il tema mercato, con i nerazzurri alla ricerca di un centrocampista centrale da regalare a Stefano Pioli. Suning ha espresso a più riprese la volontà di accontentare il proprio tecnico sul mercato, incaricando il Direttore Sportivo Piero Ausilio di scovare il profilo migliore. I nomi non mancano di certo e in questi ultimi giorni la stampa si è sbizzarrita non poco per individuare il centrocampista più vicino a vestire la maglia nerazzurra già nel mese di gennaio. Da Lucas Leiva a Luiz Gustavo, fino ad arrivare agli obiettivi di giugno Marco Verratti e Roberto Gagliardini. In realtà nelle ultime ore sembra aprirsi un nuovo “vecchio” scenario che sembrava essere stato accantonato, vale a dire quello che porterebbe a Milan Badelj della Fiorentina.

Non solo Jovetic per convincere la società viola

Il croato Milan Badelj è un profilo che piace ai dirigenti nerazzurri che già in passato hanno provato a intavolare una trattativa con i toscani, mettendo sul piatto il cartellino di Stevan Jovetic. La trattativa sembrava destinata a un arrivederci a giugno, ma nelle ultime ore sembrano essersi riaperti i dialoghi sull’asse Milano Firenze. La Fiorentina infatti potrebbe perdere il proprio centravanti Nikola Kalinic, e questo comporterebbe un ritorno sul mercato per non lasciare carente il reparto offensivo. Torna quindi di moda il nome di Stevan Jovetic, che però non sarebbe il solo a destare interesse. Secondo il Corriere dello Sport Stadio, sembra infatti che i viola stiano spingendo per avere in prestito il giovane attaccante brasiliano Gabigol, fin qui chiuso all’Inter da Mauro Icardi e dal modulo utilizzato da Stefano Pioli che non prevede la seconda punta. Le prossime ore saranno decisive per capire i margini di riuscita di una trattativa che comunque rimane complessa.

Clamoroso Banega, il centrocampista potrebbe far ritorno al Siviglia

Inter: sembrava impossibile, ma ora l’obiettivo dei nerazzurri è più vicino