Inter, parla Tonali:"Coi giusti sacrifici posso arrivare in cima al mondo"

Il principale obiettivo di mercato nerazzurro per la prossima stagione è senza dubbio Sandro Tonali del Brescia. Beppe Marotta sarebbe da tempo in
05.06.2020 16:00 di Vincenzo Mirto   Vedi letture
Fonte: Sportweek

Il principale obiettivo di mercato nerazzurro per la prossima stagione è senza dubbio Sandro Tonali, talento classe 2000 di proprietà del Brescia. Beppe Marotta sarebbe da tempo in trattativa con le rondinelle per cercare di anticipare la forte concorrenza della Juventus. Secondo le ultime indiscrezioni, il giocatore avrebbe già dato la sua preferenza a un trasferimento in nerazzurro, ma prima bisognerà trovare l’accordo con Massimo Cellino.

Il presidente del club lombardo, valuterebbe il proprio gioiello circa 50 milioni di euro, ma la dirigenza nerazzurra vorrebbe ottenere uno sconto. Beppe Marotta potrebbe inserire nell’affare una contropartita tecnica per abbassare le richieste. Il classe 2000 ha rilasciato un'intervista in esclusiva al settimanale Sportweek in edicola domani, in cui si è raccontato preferendo non sbilanciarsi sul proprio futuro. Ecco di seguito riportata un’anticipazione: 

“Il paragone con Pirlo? No, non sono il suo erede. Tanto per cominciare, non ho il suo lancio, lungo e millimetrico. E glielo invidio. Futuro? So che coi giusti sacrifici posso arrivare in cima al mondo. Ho realizzato neanche la metà di quello che ho in mente, ma mi sento abbastanza forte per farcela".