Il “Drago” Stankovic si commuove per il riconoscimento

11.05.2019 19:40 di Mario Spolverini   Vedi letture

Con i voti di migliaia di appassionati, altri 4 interisti “storici” entrano a far parte della Hall of fame nerazzurra edizione 2019. Si tratta di Francesco Toldo, Beppino Meazza, Dejan Stankovic e, per acclamazione, Giacinto Facchetti.  Il “Drago”Stankovic ha avuto parole quasi commosse per commentare la notizia.

"È sicuramente uno dei più grandi riconoscimenti per la mia carriera. E sono già impegnato a pensare a cosa dovrò dire alla cerimonia. Ci sarà da ringraziare soprattutto la famiglia Moratti che mi ha fatto il regalo di poter vestire la maglia dell'Inter, uno dei più grandi club al mondo. E poi dovrò spendere qualche parole per tutti i miei ex compagni e tutti i miei ex allenatori che hanno contribuito al mio percorso a Milano. Anni indimenticabili. Se penso che prima di me tra i centrocampisti è stato premiato un certo Lothar Matthäus...".

"Far parte della Hall of Fame di un club come l'Inter non è affatto una cosa da poco vista la sua storia. Non vedo l'ora che arrivi lunedì, so già che ricorderò questo giorno per sempre. Un pensiero particolare per la mia famiglia, perché senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile".