Giudice Sportivo, niente sanzioni per la Curva Nord, due diffidati nerazzurri

Nessuna sanzione per la Curva Nord per via dei cori di discriminazione territoriale. Due nerazzurri diffidati, Ivan Perisic E Borja Valero.
14.05.2019 17:28 di Luca Leoni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Serie A

Il giudice sportivo non ha sanzionato i cori di denigrazione territoriale della Curva Nord. La società dovrà però pagare un'ammenda da 10 mila euro per un puntatore laser indirizzato al portiere del Chievo Verona, Semper.

"In relazione ai cori di denigrazione territoriale segnalati dalla Procura Federale delibera di non applicare sanzioni all'Inter in quanto la relazione non è pervenuta nei termini previsti dall'art 35, 2.1 CGS". 

Ammenda da 10 mila euro "per avere i suo sostenitori, al 30° del primo tempo, indirizzato un fascio di luce-laser in direzione del portiere della squadra avversaria". 

Saranno due i nerazzurri in diffida dopo questa giornata di campionato: Ivan Perisic e Borja Valero, entrambi ammoniti nella gara contro il Chievo Verona.