Inter news, Bellinazzo: “Ecco cosa farà Suning quando avrà il 100%. Thohir? Il patto è…”

Inter news, la spiegazione di Bellinazzo

Inter news, dopo che nella serata di oggi l’Inter ha comunicato l’avvio dell’operazione bond, il giornalista Marco Bellinazzo ha spiegato la vicenda, chiarendo alcuni passaggi. Presente negli studi di Sky Sport, ecco le sue parole: “L’Inter farà questo prestito obbligazionario per chiedere 300 milioni. Secondo quanto comunicato dall’Inter sono arrivate il doppio delle offerte rispetto a quelle che erano le esigenze, quindi questo bond si farà ad un tasso d’interesse al 4,7% e andrà a sostituire il prestito con Goldman Sachs che aveva fatto Thohir (tasso al 6%). Oltre al risparmio, l’Inter avrà la possibilità di ripagarlo fino al 2022 e non al 2019”.

Il patto con Thohir

Bellinazzo spiega il motivo che ha portato Suning ad agire così: “Da Suning mi sarei aspettato un altro modo di agire, nel senso che Suning ha prestato all’Inter circa 300 milioni, mentre la Uefa tende a privilegiare gli apporti di capitale. Il motivo per cui Suning ha deciso di comportarsi così è a causa di Thohir: c’è ancora la sua quota e non farà aumenti di capitale. Se Suning facesse degli aumenti capitale, la quota di Thohir andrà a diluirsi, mentre i patti sono che rimanga tale fino all’uscita dall’Inter dell’indonesiano”.

Suning unico proprietario

Infine, le azioni che intraprenderà il gruppo cinese una volta che possederà l’Inter. Il commento di Bellinazzo:“Quando Suning avrà in mano il 100% della società potrà puntare sugli aumenti dei capitali rinunciando alla zavorra degli interessi”.

Zhang jr entusiasta dei tifosi nerazzurri. Tante emozioni ed un particolare svelato

(GdS) Joao Cancelo e la sua nostalgia di Valencia