Inter nella top ten d’Europa. Davanti a tutti Liverpool e Manchester City

C’è un dato in questo inizio di stagione, prendendo come riferimento i 5 top campionati, che vede l’Inter presente nella top ten europea

L’Inter di Luciano Spalletti è arrivata alla sosta dopo una serie di sei vittorie consecutive in tutte le competizioni. Quattro successi in serie A e due in Champions League hanno permesso ai nerazzurri di risalire al terzo posto in classifica in campionato e di condividere il primato nel gruppo B insieme al Barcellona.

Sei vittorie ottenute grazie al carattere, allo spirito, alla forza della squadra. Il tecnico nerazzurro ha ritrovato i giusti equilibri tra i vari reparti, con il reparto difensivo che ha migliorato le sue prestazioni di partita in partita.

Inter nella top 10 d’Europa

Nelle ultime partite disputate dall’Inter in campionato, la squadra nerazzurra ha concesso poche reti agli avversari. Nei primi otto incontri, i nerazzurri hanno concesso solo 6 reti: è la terza miglior difesa della serie A. A sorpresa, davanti a tutti c’è la Sampdoria con sole 4 reti subite, seguita dalla Juventus con 5 gol subiti.

Analizzando i dati dei 5 top campionati europei, la difesa nerazzurra è nella top ten. L’Inter è all’ottavo posto di questa graduatoria. Le migliori difese europee sono quelle di Liverpool e Manchester City, con 3 reti subite in otto partite disputate. Seguono Atletico Madrid, Sampdoria e Magonza con 4 gol subiti. La squadra tedesca ha disputato una partita in meno rispetto agli spagnoli e italiani che hanno giocato otto giornate di campionato. Con 5 reti subite ci sono Juventus e Chelsea, mentre con 6 gol subiti si trovano Inter, Betis, Valladolid, Fiorentina e Psg, con i francesi che hanno giocato 9 match rispetto agli otto delle altre squadre.

La forza della difesa

Nella passata stagione, il reparto difensivo nerazzurro è stato un punto di forza dell’Inter. Anche in questo inizio di 2018/2019, la retroguardia sta fornendo buone prestazioni, dopo un inizio non semplice.

I nerazzurri si sono rinforzati con Stefan de Vrij, arrivato dalla Lazio a parametro zero. Il difensore olandese ha già dimostrato tutte le sue qualità, sia tecniche che fisiche, giocando ad alti livelli negli ultimi incontri disputati. Milan Skriniar e Joao Miranda continuano a dare il loro prezioso contributo. Un elogio a tutta la squadra, capace di soffrire, ma di restare unita fino al fischio finale, come dimostrato nelle ultime sei partite giocate, dove l’Inter ha portato a casa sei vittorie.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Extra Inter, il top player conferma: “Sogno il Real Madrid. E’ il più grande club”

Inter News, importante riconoscimento per il club: premiato il dirigente vincente