Inter-Milan, i nerazzurri alzano il muro e la porta resta inviolata

De Vrij-Skriniar: l’intesa migliora a vista d’occhio

L’Inter si aggiudica il derby contro il Milan grazie alla rete di Icardi. Il capitano segna il gol decisivo nei minuti di recupero su assist di Vecino. L’argentino si conferma così bestia nera per la formazione rossonera dopo la tripletta segnata in occasione della stracittadina di un anno fa.

Luciano Spalletti, allenatore della formazione interista, può essere soddisfatto della prestazione della squadra. I ragazzi del manager di Certaldo hanno creato diverse palle gol, mettendo in seria difficoltà la squadra di Gattuso.

A Barcellona senza paura

Parte del merito per la vittoria di stasera va alla coppia difensiva De Vrij-Skriniar. I due centrali hanno giocato un ottima gara, annullando un attaccante di fama mondiale come Higuain. Lo slovacco e il collega di reparto olandese sono stati diligenti, attenti e meticolosi nello svolgere il loro dovere al meglio.

Handanovic, nell’arco dei novanta minuti regolamentari, ha dovuto compiere solo un grande intervento (su cross ravvicinato di Rodriguez). L’intesa tra l’ex Sampdoria e l’ex Lazio migliora gara dopo gara. Molto probabilmente, De Vrij dovrebbe lasciare spazio a Miranda in occasione del match con il Barcellona visto che poi in campionato ci sarà l’impegno con la Lazio di Inzaghi.

Il periodo è delicato, impegnativo, ma l’Inter ha i mezzi per uscirne nel migliore dei modi. Le vittorie conquistate nell’ultimo mese e mezzo hanno dato coraggio e grinta ai ragazzi di Spalletti. La banda spallettiana, piano piano, sta acquisendo una mentalità di gioco vincente.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Icardi Lautaro Martinez che intesa! La dedica del Toro

Dopo il derby: dalla curva sud polemiche feroci con squadra e Gattuso