urlo skriniar

Il procuratore del difensore slovacco ha parlato del futuro del suo assistito

Milan Skriniar è sicuramente tra le rivelazioni dell’Inter di questa stagione. Il difensore, arrivato la scorso luglio dalla Sampdoria si è imposto tra i migliori centrali del nostro campionato, attirando l’interesse dei top club europei.

L’agente del calciatore nerazzurro, Karol Csontó, intervistato dal portale slovacco Sport.sk, non ha chiuso le porte ad una eventuale cessione  che il suo assistito possa partire in estate. “Questa stagione è stata davvero buona. 

Non so se sia successo qualcosa del genere a un giocatore in Slovacchia, quindi merita anche rispetto. Per quanto riguarda l’estate, non posso ancora dire cosa succederà dopo. Abbiamo un contratto di quattro anni con l’Inter, ma tutto il mondo parla di lui.

L’agente: “Milan è felice all’Inter, ma…”

Ma è anche una questione di soldi. Se l’Inter sta pensando di venderlo, è solo per 70 milioni di euro. Il giocatore è felice all’Inter e non andrà da nessuna parte se non arriva davvero una grande offerta, ma nel calcio è tutto è possibile, la situazione cambia continuamente e siamo pronti per questo.

Il prezzo? Dipende da quanto giochi e dal contratto che hai. Come ho detto prima, attualmente abbiamo un contratto di 4 anni. Certo, potrebbe crearsi un’altra situazione se l’Inter non conquistasse la Champions League”.

(fonte: Sport.sk)