Db Bologna 19/09/2017 - campionato di calcio Serie A / Bologna-Inter / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: formazione Inter

Inter: Cancelo fuori dai 23 per il mondiale

(Inter) E’ stata diramata in serata la lista dei 23 giocatori convocati da Fernando Santos per il Portogallo per il prossimo mondiale di Russia. La notizia che fa scalpore è l’assenza dell’interista Joao Cancelo. Al suo posto Ricardo Pereira.

Fuori anche André Gomes del Barcellona mentre c’è Joao Mario, giocatore dell’Inter reduce dall’esperienza al West Ham. Tra i giocatori che militano nella nostra serie A convocati anche Mario Rui e André Silva.

L’elenco dei convocati

Questa la lista dei 23 che rappresenteranno i campioni d’ Europa:
Portieri – Anthony Lopes (Lyon), Beto (Goztepe) e Rui Patrício (Sporting)
Difensori – Bruno Alves (Rangers), Cédric Soares (Southampton), José Fonte (Da-lian Yifang), Mário Rui (Nápoles), Pepe (Besiktas), Raphael Guerreiro (Dortmund), Ricardo Pereira (FC Porto) e Rúben Dias (Benfica)
Centrocampisti – Adrien Silva (Leicester), Bruno Fernandes (Sporting), João Mário (West Ham), João Moutinho (Mónaco), Manuel Fernandes (Lokomotiv), e William Carvalho (Sporting)
Attaccanti – André Silva (Milan), Bernardo Silva (Manchester City), Cristiano Ro-naldo (Real Madrid), Gelson Martins (Sporting), Gonçalo Guedes (Valência) e Ricardo Quaresma (Besiktas).

Joao Mario c’è

L’esclusione di Joao Cancelo è davvero sorprendente. Il laterale nerazzurro, dopo il necessario periodo di ambientamento nella squadra, ha conquistato il posto da titolare durante l’inverno, nella fase più critica del campionato nerazzurro, quando tutto andava nel verso sbagliato.

Nonostante ciò il portoghese si è messo subito in evidenza per la facilità di corsa, per i cross che hanno messo più volte i compagni (soprattutto Icardi) in condizione di battere a rete. Nelle ultime settimane sono stati evidenti anche i miglioramenti in fase difensiva.

Nella normalità invece la convocazione di Joao Mario. Dopo il periodo difficile di inizio stagione vissuto a Milano il centrocampista ha avuto un buon recupero nel West Ham dove ha giocato da gennaio in poi.