fonte inter.it

Inter: il retroscena di Lautaro. Quelle parole sono chiarissime

Inter, in conferenza stampa Lautaro Martinez ha parlato chiaramente di un aspetto essenziale

Inter, oggi è stato il giorno di Lautaro Martinez. Il nuovo numero dieci, un numero che pesa per la storia, ma non per l’attaccante argentino “Non è un peso per me il numero 10, perché è quello che indossavo già nel Racing. Ho chiesto al club di poterlo avere anche qui, era disponibile e sono molto felice di indossarlo”, ha parlato in conferenza stampa.

Una conferenza nella quale Martinez ha parlato a 360°, rispondendo alle domande poste dai colleghi presenti. Il nuovo attaccante dell’Inter ha toccato un aspetto essenziale della squadra di mister Spalletti.

La forza del gruppo

Parlando del suo arrivo all’Inter, Martinez ha evidenziato uno degli elementi più importanti in una squadra: il gruppo. Ecco le sue parole:L’accoglienza è stata grandiosa, i compagni mi hanno accolto al meglio. Qui c’è un grande gruppo e stiamo lavorando duramente con il nostro allenatore per affrontare nel migliore dei modi gli impegni della stagione”. 

L’attaccante argentino si sta integrando al meglio nell’Inter, con Icardi che lo sta aiutando nell’inserimento in questa nuova realtà. Il tema del gruppo è stato toccato da un altro giocatore nerazzurro nella giornata di oggi.

Roberto Gagliardini ha parlato ai microfoni di Inter TV. Il centrocampista ha commentato questi primi giorni di ritiro, spiegando come Il gruppo è affiatato, i giovani si stanno integrando bene, così come i nuovi arrivati, che conoscono già la Serie A “. La forza del gruppo sarà fondamentale per raggiungere gli obiettivi nella stagione 2018/2019. Il clima che si respira è positivo, molti giocatori sono insieme da anni e stanno aiutando i nuovi ad integrarsi per il meglio. La strada è quella giusta, mister Spalletti lo sa.

Inter Dipendenza è fonte ufficiale di Google News. Rimani aggiornato, seguici qui

Inter, dopo l’infortunio il giocatore è carico: “Sto bene. Stiamo lavorando tanto e…”

Il Real Madrid ha trovato il sostituto di CR7: altro che Kane!