Inter – Handanovic, il matrimonio continua?

Il matrimonio tra Handanovic e l’Inter potrebbe continuare, è questo quanto trapela da ambienti ben informati, le parti continuano quindi a trattare il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2016. L’intenzione di entrambe le parti è di proseguire il rapporto iniziato nell’estate 2012, quando l’Inter verso nelle casse dell’Udinese 12 milioni di euro.

Handanovic è considerato sia da Mancini che da Thohir uno dei pilastri della squadra e del futuro e l’intenzione è di accontentare le sue richieste economiche, passando dall’attuale ingaggio da circa 2 milioni di euro netti a stagione fino a 3 grazie al nuovo contratto con scadenza giugno 2018. D’altro canto, il numero 1 della nazionale slovena ha lasciato intendere che il suo sì non dipenderà solo dall’offerta messa sul piatto dall’Inter ma anche dal progetto tecnico che gli sarà prospettato.

Intanto, la tentazione Premier League continua ad essere presente, a quasi 31 anni, Handanovic vuole avere la certezza di chiudere la carriera in un club che gli consenta di competere ai massimi livelli e, dopo il tentativo andato a vuoto del Barcellona della scorsa stagione, lo sloveno teme di perdere l’ultimo treno utile con le richieste di alcune squadre inglesi tra le quali Arsenal, Liverpool e Manchester United, tutte alla ricerca di un estremo difensore affidabile, in caso di offerta importante (superiore ai 20 milioni di euro), anche la stessa Inter potrebbe essere tentata dall’idea di sacrificare per questioni di bilancio il proprio portiere.

Fonte: calciomercato.com

Inter, stagione finita per Jonathan

osvaldo-boca

Osvaldo rescinde con l’Inter e firma per il Boca