Inter, il giocatore si espone: “Ecco cosa penso dell’interesse dei nerazzurri”

Inter sempre più in pressing per Rodrigo De Paul. L’esterno dell’Udinese piace non poco ai nerazzurri e lui ne parla senza problemi. Arrivato in Friuli nell’estate del 2016, l’argentino pian piano è diventato un vero e proprio leader. Oltre a vestire la maglia n°10, che sappiamo tutti quanto sia importante nel calcio, De Paul riesce a trasmettere il proprio carisma anche ai compagni di squadra.

Dotato di una tecnica sopraffina inoltre, l’ex Valencia è capace di alternare fase offensiva e fase difensiva con una facilità invidiabile. Il tutto, grazie alla rapidità delle sue falcate. Quello di De Paul è un profilo molto gradito al club meneghino ormai da svariate settimane. Resta da capire però se in Corso Vittorio Emanuele saranno intenzionati ad accontentare le pretese dell’Udinese che per il proprio gioiello chiede almeno 25 milioni di euro.

Inter, parla De Paul

“Se mi seguono Milan e Inter significa che sto facendo bene il mio lavoro, ma penso che quel momento (di lasciare l’Udinese) arriverà solo più avanti, perché non voglio lasciare le cose a metà. In Italia bisogna adattarsi a giocare in vari posti. La cosa difficile non è raggiungere l’Europa ma restarci. Devi acquisire molte conoscenze e reinventarti costantemente. Nel mio caso m i dà fiducia la continuità, mi aiuta a stare meglio fisicamente e ad avere esperienza”.

(Fonte: Radio La Red)

Barella, ora Sarri ha paura: Inter in perenne pressing

Contratto Icardi inter

Clamoroso Icardi, il capitano interista non rinnoverà: lo dice Wanda