spalletti

Inter: fioccano le critiche dai giornalisti, tutti concordi

Per Sconcerti squadra sbagliata

Inter: Mario Sconcerti su RMC Sport critica i  nerazzurri per come è stata costruita la squadra. Secondo il giornalista toscano Spalletti ha fatto un ottimo lavoro ma la distanza dalle migliori è ancora notevole. Ci sarà da lavorare nel prossmo mercato. Queste le sue parole:

C’è una differenza fondamentale tra Roma, Lazio e Inter. Le prime due sono due squadre nel vero senso della parola, sono complete, mentre l’Inter è una squadra non reale, sbagliata. Brozovic ha fatto tre gol, i centrocampisti hanno fatto quattro gol. Non c’è squadra nelle prime otto che abbiano centrocampisti che non segnano più di questi. Borja Valero, Candreva e Gagliardini zero gol. Ha avuto il grande merito di rimanere aggrappata alla Champions perché è molto ben allenata. Spalletti ha fatto il suo lavoro ma l’Inter è una squadra sbagliata che non si può accomodare a poche partite dalla fine. Ripartirà da lontano, dovrà rimettersi in sesto per essere competitiva l’anno prossimo”.

Per Longhi Perisic e Icardi quasi inutili

Bruno Longhi invece su Premium Sport si è soffermato sul nuovo momento no della coppia Perisic Icardi:
Icardi e Perisic non è che ti fanno la goccia, ti fanno tanti gol e poi niente. Icardi fa 4 gol e poi dorme per un mese, quell’altro ne fa tre. Se fai 4 gol oggi e il prossimo è tra un mese e mezzo, è ovvio che non può funzionare. A dicembre dicevamo che l’Inter aveva bisogno di quel trequartista che sapesse fare contenimento e gol, si parlava di Vidal e Nainggolan. L’Inter non ce li ha, Rafinha è un ottimo tessitore ma non ha lo strapotere fisico, l’Inter è stata soverchiata per 60′ dall’Atalanta”.

Fonti: Premium Sport, RMC Sport

 

 

Se l’Inter spende 3 milioni, la Juve 42 ed il Milan 21 chi ha ragione?

Inter: l’ex nerazzurro feroce “a 68 anni giocherei come lui”