Inter Eintracht, Handanovic: “Siamo mancati in qualità e personalità. Dobbiamo pensare alla prossima”

INTER EINTRACHT – Samir Handanovic, capitano dell’Inter, ha commentato la sconfitta ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue parole: “Ci sono mancate tante cose, poi il gol iniziale ha un po’ compromesso tutto quello che si pensava di fare”.

“Secondo me siamo mancati in qualità e personalità. Chi gioca per l’Inter ha sempre pressione o se la crea da solo. Giochiamo a calcio, la più bella cosa da fare, questa partita ormai è andata, dobbiamo pensare alla prossima. E’ sempre così, ci sono tante partite. Oggi si è giocato meno bene, bisogna dimenticare e andare avanti a testa alta”. 

Dopo l’eliminazione subita questa sera, l’Inter è attesa domenica sera dal derby di Milano. Subito un altro match molto importante, se non decisivo, per la corsa verso un posto nella prossima Champions League.

Inter Eintracht, Trevisani: “l’Inter di Spalletti ha qualcosa di insolito”

Criscitiello: per Spalletti esonero imminente