Inter Eintracht: fine di un capitolo, pronti per l’ultimo atto

Inter Eintracht: sconfitta giusta, ma che può essere utile in ottica volata Champions

Inter Eintracht è la fine del capitolo Europa. terminato presto? Forse per le aspettative dei tifosi. Il tragitto infatti è stato percorso e da un lato forse è stato un bene che sia terminato ieri sera.

I tedeschi hanno mostrato una quantità in campo incredibile. Corsa e sacrificio in ogni zona del campo e una coesione di gruppo invidiabile. Ci hanno creduto fin da subito e hanno meritatamente superato il turno.

L’Inter ha messo in campo il massimo in termini tattici e tecnici. Troppe assenze che hanno inciso negativamente e che hanno evidenziato un preoccupante calo fisico. Solo Skriniar e Handanovic hanno tenuto duro fino all’ultimo, limitando alla fine i danni.

I nerazzurri però non devono dimenticare che un obiettivo è ancora raggiungibile. La qualificazione alla prossima Champions è ancora alla portata. Domenica il Milan, poi la Lazio e ancora più avanti contro Roma e Atalanta in casa. Con un impegno settimanale, il traguardo deve essere ben focalizzato. Molti si giocheranno qualcosa in più del semplice quarto posto. Tutti ricordano le vittorie. Allo stesso modo però rimangono impressi gli enormi fallimenti. Servirà tutto da qui alla fine: un mix tra orgoglio, tenacia e professionalità.

Maglia Inter pre-match, tocco vintage di Nike, sponsor innovativo

Contratto Icardi inter

Icardi, ieri sera imperdonabile. Ora potrebbe addirittura compiere “il delitto”