Inter, il difensore è tonato al Top? La colonna nerazzurra…

Inter, Miranda sembra essere al Top dalla sosta per le Nazionali

L’Inter ha ritrovato il miglior Miranda? I nerazzurri lo sperano. Il centrale brasiliano, tornato dalla sosta con le Nazionali, ha giocato una partita praticamente perfetta contro l’Atalanta. L’ex centrale dell’Atletico, contro i nerazzurri, ha giocato la sua miglior partita. Il numero 25 nerazzurro si è dimostrato preciso in fase di ripiegamento e marcatura e coraggioso in fase di impostazione. L’Inter, nonostante l’inizio di stagione super di Skriniar, ha bisogno del suo senatore, ha bisogno del suo Ministro della difesa per continuare ad inseguire il suo obiettivo primario: la Champions League.

Joao Miranda, nei suoi primi 2 anni di Inter, non ha mai fatto della continuità la sua arma migliore. Spalletti, che sin dal primo giorno di ritiro lo ha seguito e allenato, si aspetta una crescita. Il numero 3 della Nazionale brasiliana ha ancora parecchio da dimostrare. I tifosi nerazzurri lo hanno preso di mira nelle passate stagioni per disattenzioni ed errori elementari (gli stessi che ha commesso in diverse situazioni quest’anno). La trasferta di Cagliari, altra gara da vincere per mantenere il contatto con la vetta, sarà importante anche a livello di cartellini. Il carioca potrebbe farsi ammonire domenica per saltare il match casalingo contro il Chievo. In questo caso, Miranda sarebbe a disposizione per la sfida alla Juventus.

Esultanza Gagliardini

Inter, il centrocampista è diffidato. Si prospetta un turno di riposo a Cagliari?

Inter, il nerazzurro interessa in Inghilterra