(LIVE) Inter Betis | La partita in diretta. Aggiornamento in tempo reale

Ultima amichevole prima dell’inizio del campionato, appuntamento al Via Del Mare di Lecce alle 20.30

(LIVE) Inter Betis | La partita in diretta, aggiornamento in tempo reale della gara tra i nerazzurri e gli spagnoli per l’ultima di precampionato.

Finale Inter 1 – 0 Betis Siviglia

Finisce con un gol di Icardi al 29° del primo tempo l’ultima sfida di precampionato per l’inter che porta a casa la 5 vittoria di fila anche se stavolta è apparsa meno brillante del solito.

90 + 1 ottima palla in verticale di Gabigol per Eder che calcia in porta ma trova il muro di Mandi

85° Minuto 1-0

Stessa trama nel secondo tempo con pochi squilla da entrambe le parti, Betis sempre in possesso ma non pericoloso e Inter che riparte ma non riesce ad effettuare una manovra fluida.

Annullato giustamente un gol a Jovetic per fuorigioco ma eccellente il lancio di Gagliardini da centrocampo che trova con precisione Jovetic che però si è mosso in anticipo ed è finito in off side

75° Minuto Inter 1 – 0 Betis

Partita che si assesta su ritmi lenti, possesso ancora per il Betis con l’Inter che aspetta e cerca la ripartenza giusta, spagnoli più pericoli rispetto al primo tempo anche se mancano di precisione sottoporta.

70° Minuto Sostituzioni Inter: Entra Ansaldi, Jovetic, Gabigol esce Dalbert, Perisic e Candreva.

Nessun cambio di modulo, Ansaldi si posiziona a sinistra, davanti invece Jovetic si piazza al centro con Eder che va a sinistra e Gabi che si piazza a destra.

65° Minuto 1-0

Buonissima occasione per il Betis, ancora con Sergio Leon che sciupa ancora clamorosamente a tu per tu con Handanovic.

Passaggio in verticale per il 7 ospite che tenuto in gioco da D’ambrosio con un errore di posizione sceglie la potenza alla precisione e spara alto.

60° sostituzione Inter: Esce tra gli applausi Borja Valero, entra Brozovic che si piazza sulla trequarti

55° Minuto 1-0

Ripartenza secca dell’Inter che con un gioco  due tra Borja e Vecino lancia Perisic sulla fascia destra che mette dentro per Eder anticipato di un soffio a centro area, sull’azione successiva punizione dai 25 metri con Candreva che Tocca per Eder che calcia vicinissimo al palo, con deviazione in angolo.

Precedentemente invece al 3° minuto tiro in scivolata di Narvaes dal limite ma Handanovic si allunga bene e blocca in tranquillità

Secondo tempo molto blando con il Betis che continua con il possesso palla nella proprio metà campo e l’Inter che riparte bene sulle fasce.

Inizio Secondo Tempo

Sostituzioni Inter: Eder per Icardi, Gagliardini per Joao Mario.

Con Borja che si alza sulla trequarti ed Eder che si inserisce come prima punta, Gagliardini centale di centrocampo in coppia con Vecino.

Nessun cambio per gli spagnoli.

Finisce dopo 45 minuti la partita di Icardi che deve tirare il fiato in vista dell’inizio del campionato, dopo essere appena rientrato dall’infortunio.

Fine Primo Tempo Inter 1 – 0 Betis

Bene la prima frazione di gioco dell’Inter che per 25 minuti ha il pieno controllo del campo, pressing alto e attenzione tra le linee, squdra in sincronia e compatta nei movimenti, in 25″ concede solo un tiro da centro aerea a Sergio Leon che spara alto.

Il betis comincia a prendere campo e ad avanzare, ma l’Inter alza il pressing e costringe all’errore gli spagnoli,  Icardi ne approfitta e beffa il porteriere che lo atterra. Rigore.

Al minuto 29 il capitano si presenta dal dischetto e non sbaglia, palla da una parte, portiere dall’altra per l’ 1-0.

Dopo il gol i nerazzurri si rilassano e concedono campo al Betis che mette un paio di volte in difficoltà Handanovic.

Barragan prima murato di Miranda, e poi un calcio d’angolo al 43 mettono in apprensione il portiere nerazzuro che si fà trovare pronto.

La prima frazione si chiude sull’ 1-0 gil di Icardi.

40° Minuto 1-0

L’inter dopo il gol concede campo al Betis ed attende lasciando il possesso agli spagnoli ma i nerazzuri tengono alto il pressing e chiudono le linee di passaggio, ottime le ripartenze compatte della squadra di Spalletti che però non hanno portato pericoli.

Concessa un occasione al 34° con Barragan che dall’out di destra rientrando salta Dalbert e piazza di sinistro, tiro che sbatte su Miranda ben piazzato, angolo per gli spagnoli.

29° Minuto Goooool Icardiiiiii 1-0

Il capitano spiazza il portiere Adan con una trasformazione perfetta che porta il risultato sul 1-0

Rigore procurato dallo stesso capitano Mauro Icardi che approfitta di un retropassaggio corto e ruba tempo e palla al portiere del Betis che lo mette giù.

Di Bello grazia il Adan dal secondo giallo.

In precedenza occasiano del Betis al 24° con Joaquin che di piazzato sinistro mette altro a limite dell’area.

20° Minuto 0-0

La prima occasione vera della partita è del Betis con Sergio Leon che al 17 sbaglia un rigore in movimento. risponde l’Inter al 20 con Perisic che in rovesciata da posizione defilata riesce a trovare lo specchio, Adan devia in angolo.

Ancora Perisic che su successivo calcio d’angolo mette a lato di testa.

Ammonito il portiere del betis Adan che in uscita lontano dall’area sull’out di destra mette giu J. Mario.

10° Minuto 0-0

Buon inizio dei nerazzurri con pressing alto e qualche buona ripartenza, di Perisic il primo tiro della partita che finisce in angolo dopo una deviazione, fase difensiva solida con due ottime chiusure di Miranda e Skriniar.

Condizioni meteo non ottimali con pioggia e vento forte.

Inizio – Fischio iniziale di Di Bello con il primo pallone toccato dal Betis.

Prove generali di formazione per Spalletti che scende in campo con quella che dovrebbe essere la formazione titolare, debuto dal primo di Dalbert.

Torna dal primo minuto anche il capitano Mauro Icardi, tenuto fuori da un lungo infortunio e pronto per l’inizio della stagione.

Formazioni Ufficiali

Inter (4-2-3-1): Handanovic, D’ambrosio, Miranda, Skriniar, Dalbert, Borja Valero, Vecino, Candreva, Joao Mario, Perisic, Icardi.

A disposizione: Padelli, Berni, Ranocchia, Ansaldi, Gagliardini, Rivas, Brozovic, Jovetic, Eder, Gabigol. All. Luciano Spalletti.

Betis Siviglia (4-3-3): Adan, Barragan, Mandi, Feddal, Tosca, Fabian, Narvaes, Guardado, Joaquin, Sergio Leon, Nahuel.

A disposizione: Dani Gimenez, Rafa, Amat, Camarasa, Sanabria, Durmisi, Pezzella, Darko, Redru, Loren, Cesar, Julio, Francis. All. Quique Setien.

4231 per l’Inter di Luciano Spalletti, che schiera tutti i nuovi acquisti, anche Dalbert che è arrivato negli ultimi giorni a Milano.

Fuori invece Kondogbia, neanche convocato dopo la mancata presenza in allenamento e sempre più lontano dall’Inter.

Torna invece dal primo minuto Mauro Icardi, il capitano ha smaltito l’infortunio ed è pronto per l’inizio della stagione.

Prove generali di Spalletti che schiera il centrocapo ex viola, con J. Mario sulla trequarti, Perisic e Candreva sugli esterni.

Difesa consolidata con Handa tra i pali e poi Miranda e Skriniar al centro con D’ambrosio a destra e il debuttante Dalbert a sinistra.

Signore e signori, Buon calcio.