Inter ai ferri corti col Montenegro per Jovetic

jovetic

Il cauto ottimismo dietro al recupero di Stevan Jovetic nasconde un pizzico di preoccupazione, soprattutto in casa Inter. L’attaccante ex Fiorentina e Manchester City infatti, è stato convocato dal Montenegro per gli importantissimi match di qualificazione ad Euro 2016. L’impegno con la nazionale montenegrina quindi, fa impensierire lo staff medico interista e ovviamente, mister Roberto Mancini che già domenica contro la Sampdoria dovrà fare a meno di lui.

Secondo comunque indiscrezioni vicinissime all’infermeria nerazzurra, questo pomeriggio verranno attentamente valutate le condizioni di Jovetic. Il miglioramento va detto c’è, visto che sembra guarito dal guaio muscolare, ma si temono pericolosissime ricadute soprattutto con la sua nazionale.

Il CT montenegrino Branko Brnovic confida molto nelle giocate del giocatore senza dubbio più rappresentativo del paese balcanico. “E’ importante per noi” ha dichiarato in una conferenza stampa il selezionatore, “non possiamo fare a meno di Jovetic e lui vuole giocare con la sua nazionale”.