Inter, addio al sogno Aguero: il PSG verserà 88 milioni al City

aguero-addio-inter

L’Inter dovrà dire addio al suo sogno più proibito: l’argentino Sergio Aguero infatti, è vicinissimo al Paris Saint Germain disposto a staccare un assegno di ben 88 milioni di Euro. Sì, avete capito bene: la proprietà del Qatar insomma, per rinforzare una squadra già fortissima ma almeno finora, ‘timida’ in Champions League, non bada a spese.

Su Aguero l’Inter c’è quasi sempre stata. Quasi perché, non appena il cartellino dell’attaccante è lievitato, il club nerazzurro ha preferito allontanarsi da un’asta destinata soltanto a pochi fortunati. Roberto Mancini, ai tempi del Manchester City, ha sempre considerato l’argentino uno dei suoi punti di forza. Con i Citizens, Aguero sta scrivendo pagine memorabili di storia: sua infatti la rete che ha permesso al City di aggiudicarsi la Premier League all’ultima giornata dopo un sacco di decenni.

Il PSG non soltanto verserà nelle casse inglesi gli 88 milioni, ma garantirà ad Aguero uno stipendio da nababbo: secondo indiscrezioni, molto più rispetto agli attuali 10 milioni. Cifre insomma che, a meno di un regalo di Erick Thohir, l’Inter non può affatto sostenere.